Arezzo, fideiussione ok

Sport del 05-07-2017
di Luca Tosi

Arezzo, fideiussione ok

L'Arezzo ha depositato a Firenze la garanzia assicurativa di 350mila euro, scongiurando il rischio di un altro punto di penalizzazione. Adesso, per ottenere l'iscrizione al campionato, resta da regolarizzare la situazione stipendi prima del 14 luglio. Nel pomeriggio è stato consegnato il plico cartaceo per l'importo di 350mila euro e validità fino al 30 ottobre 2018.

Il 7 luglio c'è il primo step per dimostrare di aver messo i conti a posto. L'11 luglio la Covisoc assegnerà le licenze nazionali: le squadre non ancora in regola verranno respinte e dovranno inoltrare ricorso. Il 14 luglio è il termine ultimo per certificare di aver sanato i debiti. Decisione definitiva del consiglio federale fissata per il 20 luglio.



POTREBBERO INTERESSARTI