Ultimo agg. 4 ore

L'Arezzo regge l'urto del como e conquista un bel punto 0-0

Sport del
di Luigi Alberti
75

L'Arezzo regge l'urto del como e conquista un bel punto 0-0

 

COMO - Di Donato si presenta con un atteggiamento prudente al Sinigaglia. Difesa a tre con Luciani arretrato sulla linea dei centrali. Gioca Benucci sull'out di destra. Importante il recupero di Volpicelli. Davanti Cheddira e Cutolo a cercare di dare fastidio ai lariani. La cronaca: il Como conquista il campo e si fa vivo con un tiro di Gatto nelle battute iniziali; tiro per altro ben controllato da Pissardo. Al 23' pericolo costruito dal Como. Cross di Iovine dalla destra. Loreto anticipa Nolan e colpisce la traversa. La palla rimbalza in area e Ganz fallisce deviazione contratto anche da Baldan. Dopo tre minuti ancora Iovine che illumina la manovra lariana. Sulla sinistra taglio per Loreto che mette un bel pallone in area, Ganz non ci arriva di un soffio a porta scoperta. Arezzo pericoloso al 32'. Cutolo innesca sulla sinistra Rolando. Palla insidiosa sul secondo palo e il portiere comasco Facchin si distende e devia in angolo. Palla gol!.41' Rolando-Cutolo duettano e smarcano Cheddira che sbaglia da buona posizione. Ma sarebbe stato inutile: era in off side .Si va al riposo sullo 0-0. Meglio il Como nella prima parte, poi l'Arezzo ha conquistato il campo tenendo testa alle folate dei padroni di casa, pericolosi con l'asse Iovine-Loreto. Nella ripresa due novità, subito Di Donato gioca la carta Piu per Benucci, poi dopo 14' il baby Caso che rileva il veterano Cutolo, tra i migliori fino a quel momento e autore di una bella azione culminata con un traversone di Belloni che non ha avuto il supporto degli attaccanti amaranto. Da rimarcare poi un tunnel con la suola regalato proprio da Cutolo prima di essere sostituito.Como pericoloso su palla inattiva al 79', palla tagliata, mischione in area, difesa dell'Arezzo libera con affanno.89' Deviazione aerea di Miracoli su cross di Iovine, Pissardo vola e devia in corner. Già in over time punizione pericolosa dal limite per il Como. Regge l'urto l'Arezzo. E finisce 0-0. Un punto prezioso per l'Arezzo in un periodi difficilissimo.