Ultimo agg. 47 minuti fa

Basket integrato, alla Sba la disabilità incontra la pallacanestro

Sportivamente del
di Marco Cavini
249

Basket integrato, alla Sba la disabilità incontra la pallacanestro

La pallacanestro torna ad essere un’occasione di incontro tra gli atleti con disabilità e gli atleti della Scuola Basket Arezzo. La società aretina ha rinnovato il proprio impegno sociale e ha proposto per la settima stagione consecutiva il progetto di basket integrato che, svolto in collaborazione con Caritas diocesana e con La Casa di Elena, ha l’obiettivo di far vivere le emozioni e i valori dello sport a chi ha disabilità fisiche, intellettive e relazionali. L’iniziativa, completamente gratuita grazie al sostegno dello sponsor Bm Centro Tecnico, ha aggregato tredici ragazzi e ragazze di diverse età per introdurli alla pallacanestro e fornirgli le basi motorie e tecniche per allenarsi, per giocare e per divertirsi al palasport Estra “Mario d’Agata”, facendo affidamento sull’esperienza dei tecnici della Sba e sull’incontro con i suoi cestisti.