Ultimo agg. 1 ora e 23 minuti fa

Un assegno per la famiglia distrutta dall'incendio di Natale

Attualità del
di Alessio Romanelli
140

Un assegno per la famiglia distrutta dall'incendio di Natale

"Una cosa è certa, Monterchi non è un luogo dove le persone si girano dall’altra parte quando c’è un problema. Questa comunità e le altre limitrofe hanno dimostrato che in questa terra la solidarietà è davvero ancora un valore e che noi tutti siamo collegati negli accadimenti, belli o brutti che siano, uniti dalla fragilità della condizione umana." la nota pubblicata sulla pagina fb del Comune di Monterchi sintetizza la cerimonia che è avveniuta stamani che ha visto la consegna dell'assegno di solidarietà alla famiglia Baldi, colpita da una tragedia alla vigilia di natale, quando nerlla notte tra il 22 e 23 dicembre un incendio ha visto la morte degli anziani coniugi che abitavano nell'abitazione in località il Foscio. Si salvarono per miracolo il figlio, la nuora e la nipote delle due vittime grazei anche al coraggio del fratello della vittima che riuscì ad appoggiare una scala vicino alla finestra, da dove ormai stava uscendo solo fumo. Stamani nella sala consigliare di Monterchi, presenti Giunta e consiglieri comunali, oltre che rappresentanti di tutte le associazioni, è stato consegnato l'assegno di solidarietà pari a 50.000 euro.