Ultimo agg. 4 ore e 47 minuti fa

Giostra del Saracino, Porta Santo Spirito vince la sfida di settembre

Cronaca del
di Luigi Alberti
682

Giostra del Saracino, Porta Santo Spirito vince la sfida di settembre

Attenti a quei due. La premiata ditta Scortecci-Cicerchia non si smentisce e regala il 37esimo successo della Colombina nella Giostra del Sarcino. Una vittoria nitida frutto della prepotente precisione di Gianmaria Scortecci, ormai il fromboliere per eccellenza della piazza e cui è seguito il raziocinio di Elia Cicerchia, bravo a tenere freddo e calmo il suo braccio nel momento di maggiore adrenalina della contesa. Porta del Foro aveva sprecato il jolly dopo il 5 iniziale di Parsi, mentre la troppa foga ha ingannato il cruciferino Rauco, tradito dal rinculo del buratto che gli ha strappato la lancia dopo aver colpito il 5. Una sorta di beffa per i rossoverdi che potevano sperare di tornare in gioco solo nella rottura dell'arma. Cosi' non è stato. Scortecci nella prima carriera il suo lo aveva fatto. Bastava poco e quel poco ce lo ha messo Cicerchia che si è preso una bella rivincita dopo la delusione di giugno. Brinda anche Ezio Gori, dal 1 settembre 2019, diventa il rettore con maggiori affermazioni. Anonima la Giostra di Porta Sant'Andrea. Fino agli anni '90 fare 4 poteva essere una carta di credito. Oggi non basta più.