Tenta di togliersi la vita, salvata dai carabnieri

Cronaca del 05-12-2017
di Barbara Perissi

Tenta di togliersi la vita, salvata dai carabnieri

Tenta di togliersi la vita tagliandosi le vene con un coltello da cucina, il convivente da l'allarme e i carabinieri, giunti sul posto, le salvano la vita. E’ accaduto a Sansepolcro (Arezzo). La donna, una 54enne che non soffre di particolare patologie, ha cercato di uccidersi davanti al compagno che ha prontamente chiamato i carabinieri i quali, giunti sul posto, hanno portato le prime cure alla donna salvandole la vita. Attualmente è ricoverata all'ospedale di Sansepolcro dopo l'intervento del 118 che l'ha immediatamente accompagnata al pronto soccorso.




POTREBBERO INTERESSARTI