Ultimo agg. 44 minuti fa

Gosto e Mea, il Mazzafrusto in scena con il nuovo spettacolo

Arte del
di Marco Cavini
104

Gosto e Mea, il Mazzafrusto in scena con il nuovo spettacolo

La compagnia teatrale del Mazzafrusto presenta il suo nuovo spettacolo. L’appuntamento è fissato per le 21.30 di venerdì 24 maggio nei locali del Centro di Aggregazione Tortaia di Arezzo e vedrà alternarsi sedici attori nel mettere in scena la prima assoluta di “Gosto e Mea”. La serata permetterà di assistere ad una divertente commedia che, liberamente tratta dall’omonimo racconto del poeta aretino ottocentesco Antonio Guadagnoli, proporrà un atto unico dove scoprire figure, scene e usanze popolari toscane. “Un contadin vivea nei tempi andati” è l’incipit di una storia che racconta dei pettegolezzi di un paese e di quanto le chiacchiere possano influenzare la vita dei suoi abitanti, tra tante situazioni all’insegna della risata interpretate dalla compagnia nata all’interno del quartiere di Porta Crucifera.