Ultimo agg. 14 ore e 11 minuti fa

Pastore sardo residente a Foiano spara a 22enne e lo uccide

Cronaca del
di Barbara Perissi
128

Pastore sardo residente a Foiano spara a 22enne e lo uccide

E' iniziata alle 13,30 di oggi la perquisizione dei carabinieri della compagnia di Montepulciano  nella casa di Foiano della Chiana  dove riseide da qualche anno il pastore 45enne di origine sarda Giulio Sale che ieri sera ha ucciso un ventiduenne albanese con un colpo di pistola sparato a bruciapelo. L'omicidio è avvenuto a Sinalunga nella Valdichiana senese, fuori l'abitazione di alcuni amici della vittima. Il giovane albanese, che viveva a Rapolano, si era recato a far loro visita per partecipare a una cena. Dopo aver ucciso il 22enne, il pastore è fuggito ed è stato ritnracciato dai carabinieri tre ore dopo. Sentito in queste ore, al momento, non ha saputo dare particolari sull'omicidio. I carabinieri hanno iniziato la perquisizione domiciliare intorno alle 13,30 per cercare di trovare elementi utili a chiarire il perchè del gesto.