Ultimo agg. 7 ore e 58 minuti fa

Arezzo altri guai. Chiesto nuovo deferimento, nuova penalità in arrivo

Sport del
di Andrea Avato
106

Arezzo altri guai. Chiesto nuovo deferimento, nuova penalità in arrivo

Il Procuratore della lega C ha deferito l’Arezzo a titolo di responsabilità propria e a titolo di responsabilità diretta per il comportamento posto in essere dal presidente del Consiglio di amministrazione e legale rappresentante pro-tempore della società, Marco Matteoni.Il deferimento, che non giunge affatto a sorpresa, riguarda il mancato pagamento di stipendi e contributi entro il termine del 16 febbraio. L'Arezzo, considerando che ci sarà l'applicazione della recidiva, rischia quindi un altro -6 in classifica. Verdetto atteso per la fine di aprile.Per quanto riguarda la penalizzazione di 6 punti inflitta dal Tribunale federale in relazione al ritardo nei pagamenti di dicembre, la società ha presentato ricorso. La sentenza della corte d'appello dovrebbe arrivare nel giro di dieci giorni.