Ultimo agg. 5 minuti fa

Fratelli d'Italia: mozione aiuto insegnanti

Politica del
di Maddalena Pieroni
215

Fratelli d'Italia: mozione aiuto insegnanti

Al prossimo consiglio comunale di Arezzo verra' discussa la mozione a tutela degli insegnanti diplomati ed abilitati ad Arezzo e in italia promossa da Fratelli d'Italia. Dopo che la sentenza del Consiglio di Stato del 20 dicembre 2017, ha negato il valore abilitante del diploma magistrale, conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002, h a messo a rischio il posto di lavoro a tempo indeterminato e la presenza nelle graduatorie ad esaurimento per circa 55 mila docenti diplomati della Scuola Primaria e, ormai, in diverse città Italiane, sono arrivati da parte del MIUR iprimi provvedimenti di depennamento dalle GaE e di revoca del ruolo. Nella nostra città e in Italia rischiano ilposto di lavoro molti lavoratori. Con la mozione i consiglieri Comunali Carlettini Giovanna e Domenico Chizoniti chiedono che il consiglio comunale di Arezzo deliberi di dare mandato al Sindaco di Arezzo e alla Giunta di sollecitare Il Governo  e l'attuale Ministro dell'Istruzione affinché:1) o siano tutelati e i diritti degli insegnanti quali lavoratori e il bene degli studenti tramite la sospensione dei licenziamenti e dei depennamenti e lo sblocco immediato delle GaE  2) oppure, con l'adozione di ogni idoneo provvedimento, che siano tutelati sia i dirittidegli insegnanti quali lavoratori sia il bene degli studenti garantendo il principio fondamentale della continuità didattica ed assicurando un corretto inizio delprossimo anno scolastico.