Ultimo agg. 17 ore e 5 minuti fa

Donato nuovo mezzo alla Misericordia

Attualità del
di Barbara Perissi
112

Donato nuovo mezzo alla Misericordia

Una giornata di festa quella di ieri a Castiglion Fiorentino per la consueta iniziativa organizzata come di consueto ogni anno dalla Misericordia. Al termine della cerimonia religiosa è stato inaugurato il nuovo veicolo per il trasporto dei servizi sociali.  Si tratta di un pulmino con una pedana elettroidraulica a doppio braccio, completo di sedute rimovibili con sgancio rapido e ribaltabile per facilitare l’accesso dei passeggeri. Un mezzo, quindi, che arricchendo il parco macchine della Confraternita di Misericordia utile andrà incontro alle esigenze di chi è affetto da patologie. Tra le finalità della Misericordia, infatti, c’è anche quella di essere un punto di riferimento e di accoglienza non solo per chi si trova in difficoltà, ma anche per chi desidera aiutare il prossimo. La onlus castiglionese conta 800 iscritti di cui una 70tina attivi. Per la prima volta nella sua storia la carica di governatore è ricoperta da una donna, Paola Salvadori, al suo secondo mandato, che con tenacia e determinazione sta portando avanti la confraternita mantenendola al passo con i tempi.