Ultimo agg. 12 ore e 16 minuti fa

Concerto dell'Orchestra Instabile a Castelsecco

Attualità del
di Luigi Alberti
99

Concerto dell'Orchestra Instabile a Castelsecco

Aspettare il tramonto sul colle più suggestivo e farlo in compagnia della buona musica. È quanto proposto per martedì 7 agosto alle 19 dall'Associazione Castelsecco che, in collaborazione con OIDA - Orchestra Instabile di Arezzo, ha ideato il concerto "Giochi di Echi - Parole e Musica verso il tramonto" nell'ambito del ciclo di appuntamenti, patrocinato dal Comune di Arezzo, "Le serate di Castelsecco".Il concerto rappresenta un fuoriprogramma straordinario, una sorpresa che gli organizzatori hanno deciso di regalare alla città: dopo aver portato in scena musical, astronomia, filosofia e teatro, l'associazione sceglie l'incontro della musica sinfonica con la poesia per salutare il giorno.Un ensemble di OIDA eseguirà Bourrée from the Fireworks Suite e La Paix from the Fireworks Suite di Händel per proseguire con brani dello stesso compositore: Zadok the Priest e Alla Hornpipe, March in D Major e March from Ode for St Cecilia's Day. Sarà poi la volta dell'Erotik (Poème érotique) di Grieg e di The Sabre Dance (from the ballet Gayane) di Khachaturian e al termine della Symphony VI Pastorale di Beethoven, Themes from Hebrides Overture Op. 26 di Mendelsshon e Piccola Offerta Musicale di Nino Rota.I brani saranno intervallati dalle letture poetiche di Andrea Matucci e Cinzia Della Ciana: L'aquila e il Pulcino da Quadri di Donne di Duadri,testi da Mediterraneo di Montale, da Passi sui Sassi e dalla raccolta inedita Ostinato.L'iniziativa si concluderà con una cena, realizzata in collaborazione con Rondine - Cittadella della Pace, che consentirà di gustare non solo la suggestività del luogo ma anche un ricco menù tipico. Il concerto è a ingresso libero. Per la cena (12 euro, bambini fino a 6 anni 8 euro) i posti sono limitati ed è necessario prenotare al 392-4672502.