Protezione Civile arriva l'app Cittadino Informato

Attualità del 13-09-2017
di Maddalena Pieroni

Protezione Civile arriva l'app Cittadino Informato

Grazie all'app Cittadino Informato, scaricabile gratuitamente sui formati Apple e Android, i cittadini potranno consultare sul proprio smartphone o tablet quali sono le aree a rischio del territorio, dove sono collocate le zone sicure da raggiungere in caso di calamità naturale e conoscere quali sono le norme comportamentali corrette da adottare per ogni tipologia di rischio, da quello sismico a quello causato da alluvione. E non solo gli stati di allerta in corso, ma anche i principali contenuti del Piano di Protezione Civile Comunale. Una volta installata, l'app chiederà il Comune di appartenenza all'utente, per associarlo a quest'ultimo che riceverà così le relative informazioni. In futuro, sulla app sarà attivato un ulteriore servizio di pubblica utilità: vi transiteranno, infatti, anche le informazioni delle aziende del servizio idrico integrato, qualsiasi notizia relativa a interruzioni del servizio, a problematiche di viabilità dovute a cantieri per lavori alla rete idrica o alle fognature. Tutti i contenuti dell'app saranno visibili anche su un sito internet collegato al portale dei Comuni aderenti al progetto: www.cittadinoinformato.it. Tra questi c'è Arezzo.




POTREBBERO INTERESSARTI