Caprese festeggia Michelangelo e ne reclama i natali

Eventi del 07-03-2017
di Barbara Perissi

Caprese festeggia Michelangelo e ne reclama i natali

Il compleanno di Michelangelo Buonarroti è stato festeggiato a Caprese con la presentazione del saggio «Mi nacque [] Michelagnolo [] a Caprese» atto di nascita e battesimo di Michelangelo a Caprese: 6 ed 8 marzo 1475« nel quale lo studioso Antonio Acquisti riafferma, attraverso l'esame di numerosi documenti storici tuttora esistenti, l'esatto luogo natio dell'artista ovvero Caprese, rispondendo alla diatriba aperta con Chiusi della Verna, sempre nella montagna aretina ma sul lato casentinese, che ne rivendica ugualmente i natali. Lo studioso ha riesaminato scrupolosamente tutta la documentazione esistente e ricercato le testimonianze di chi, nel corso dei secoli, ha avuto modo di visionare i documenti originali o le loro copie. »Michelangelo nacque a Caprese - ha sottolineato Antonio Acquisti - lo attestano senza ombra di dubbio alcuni documenti che ho utilizzato per costruire il saggio«.Gli eventi dedicati a Michelangelo proseguiranno il 10 marzo con la conferenza di Salvatore Ritrovato dell'Università di Urbino su »La poesia di Michelangelo« e l'inaugurazione nelle sale del castello della mostra del pittore Raffaello Lucci, dal titolo »L'anima che non sogna non pecca amar le cose di natura, usando peso, termine e misura«. Sarà presente all'inaugurazione una rappresentanza della Fondazione Casa Buonarroti di Firenze.



POTREBBERO INTERESSARTI