Abolizione voucher, duro attacco di Cna

Attualità del 20-03-2017
di Luca Tosi

Abolizione voucher, duro attacco di Cna

«Quando non si riesce a colpire gli abusi si toglie lo strumento». Dura presa di posizione del presidente di Cna Arezzo, Franca Binazzi, dopo la decisione del governo di abolire i voucher. Senza i voucher, secondo Binazzi, le imprese, soprattutto quelle piccole, non sono più in grado di far fronte ai picchi di attività operando con facilità e assicurando ai lavoratori le garanzie contrattuali. L'abolizione, a parere del presidente di Cna, è una decisione che alimenta il sommerso e danneggia gli imprenditori e i lavoratori.

Binazzi conclude la nota con una domanda: «Qual è l'alternativa oggi se vogliamo colpire il lavoro nero e favorire l'elasticità di quello regolare?»




POTREBBERO INTERESSARTI