Ultimo agg. 3 ore e 40 minuti fa

Giovedi alle 15 in duomo i funerali di Tanganelli. Proclamato il lutto cittadino

Cronaca del
di Luigi Alberti
117

Giovedi alle 15 in duomo i funerali di Tanganelli. Proclamato il lutto cittadino

Arezzo si ferma per salutare Pergentino Tanganelli, Carlo per gli amici. Il sindaco aveva anticipato il lutto cittadino in occasione dei funerali che si svolgeranhno domani in Duomo alle 15. Il corpo di Tanganelli è stato restituito alla famiglia e nel pomeriggio verrà esposto alla Croce Bianca. La morte, anche se ancora manca la conferma, è stata per annegamento. L'uomo, una volta sceso dalla sua auto, si era diretto verso casa a piedi, ma dopo avere attraversato il sottopasso ferroviario, è stato travolto dalla furia delle acque. La corrente lo ha trascinato nel fosso di scolo. Ha battuto la testa sul cordolo del canale, poi è stato portato dalla parte opposta. L'uomo ha perso i sensi ed è morto in conseguenza dell'acqua penetrata nelle vie respiratorie. Una fine assurda. Tanganelli era una persona popolarissima. Dipendente dell'Ufficio delle Entrate, dirigente del locale Circolo Acli, era un grande appassionato di sport. Era attivissimo nella locale squadra di calcio dell'Olmo Ponte.