Messa in mora Arezzo, la squadra assicura: pensiamo al Siena. Rispetto per i tifosi!

Sport del 22-11-2017
di Luigi Alberti

Messa in mora Arezzo, la squadra assicura: pensiamo al Siena. Rispetto per i tifosi!

A seguito di quanto riportato da alcuni organi di stampa nella giornata odierna, noi calciatori dell’U.S. Arezzo, teniamo a precisare quanto segue.Al fine di non strumentalizzare un momento molto delicato per le sorti della Società, che non può interessare direttamente noi, puntualizziamo che sin dal termine dell’ultima partita interna, vinta contro il Cuneo, la squadra tutta, giocatori e staff, ha pensato esclusivamente a concentrarsi sul lavoro da fare in vista dell’importante incontro di domenica contro il Siena.Tutta la squadra ha come obiettivo far sentire i tifosi amaranto fieri dei propri giocatori al termine dei novanta minuti che vedranno tutti noi impegnati in un delicato impegno di campionato.Negli ultimi mesi il connubio che si è creato tra noi e i nostri tifosi è frutto di numerosi sacrifici da parte di entrambe le componenti e, proprio per questo, smentiamo quanto appreso questa mattina dalle pagine del Corriere di Arezzo.Ribadiamo con forza la nostra concentrazione nel pensare solo ed esclusivamente alla prossima gara.Concludiamo invitando ogni tifoso amaranto a seguirci domenica sera perché l’importanza di essere un’unica componente, sarà la nostra arma per portare a casa il miglior risultato possibile per il prosieguo del nostro campionato.

Comunicato Stampa



POTREBBERO INTERESSARTI