Ultimo agg. 10 ore e 24 minuti fa

Scappa da casa con i fratellini

Cronaca del
di Luca Tosi
151

Scappa da casa con i fratellini

A dieci anni prende con sé i fratellini e scappa da casa per sfuggire ai genitori violenti. E' la storia di una famiglia nigeriana, residente ad Arezzo. E' stato il bambino più grande che, dopo l'ennesimo maltrattamento, è scappato, senza scarpe da casa, portando con sé i fratellini di 3 e 6 anni, e chiedendo aiuto. Un passante si è fatto carico di loro, rivolgendosi alla polizia che ha indagato sui genitori, scoprendo maltrattamenti e punizioni riservati ai piccoli. Marito e moglie sono stati così denunciati e i piccoli sono stati portati in una struttura protetta. L’operazione, di concerto con la procura di Arezzo, è stata portata avanti dalla squadra mobile della questura aretina. Dell'episodio è stato inoltre interessato il tribunale dei minori di Firenze.