Ultimo agg. 7 ore e 22 minuti fa

Arrestato per estorsione

Cronaca del
di Barbara Perissi
147

Arrestato per estorsione

Propone ad un collega di restituire attrezzi di lavoro che gli erano stati rubati pagando 150 euro ma viene scoperto e arrestato per estorsione. Nei guai è finito un 40enne di origini napoletane scoperto dai carabinieri della stazione di Levane. L'uomo era entrato in possesso di attrezzi della ditta che erano stati rubati mentre il titolare della ditta li aveva affidati ad un secondo operaio. A quest'ultimo l’uomo aveva proposto di restituire gli attrezzi, del valore di 4.000 euro, dietro il corrispettivo di 150 euro. L'operaio ha avvisato i carabinieri che hanno assistito all’incontro ed hanno arrestato il 40enne denunciato anche per ricettazione, in quanto gli attrezzi risultavano di provenienza furtiva.

 

E i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso di un normale servizio perlustrativo notturno, hanno tratto in arresto per evasione un pregiudicato italiano, trovato a passeggio per le vie di Montevarchi, mentre era in realtà sottoposto alla misura degli arresti domiciliari nella propria abitazione, in quanto già tratto in arresto, in passato, per una rapina compiuta nella cittadina valdarnese.