Ultimo agg. 20 minuti fa

Rubava nella ditta orafa dove lavorava

Cronaca del
di Luigi Alberto Alberti
1010

Rubava nella ditta orafa dove lavorava

Scoperta in flagranza di reato operaia di origine rumena che era dedita a rubare monili d'oro nella fabbrica dove lavorava. Da tempo in azienda si erano accorti della sparizione del materiale. La donna è stata sorpresa con 15 orecchini semilavorati, nascosti dentro un elastico per capelli. Nella successiva perquisizione domiciliare, sono stati ritrovati altri oggetti preziosi. Tutto il materiale è stato recuperato e restituito. La donna dopo l'arresto è stata messa in libertà.