Ultimo agg. 5 ore e 50 minuti fa

Donati partecipa alla cerimonia commemorativa del presidente Aldo Moro

Attualità del
di Luigi Alberti
47

Donati partecipa alla cerimonia commemorativa del presidente Aldo Moro

 Marco Donati, alla presenza del Presidente della Repubblica, ha partecipato alla commemorazione in ricordo del Presidente Moro in via Caetani a Roma e ha depositato una corona di fiori sotto la lapide dello statista in rappresentanza della Fondazione del Partito Democratico assieme al segretario Martina, al capogruppo alla Camera Del Rio e al capogruppo al Senato Marcucci. «È sempre una grande emozione partecipare a questo momento – commenta Donati – a cui negli ultimi anni non sono mai voluto mancare. Quest'anno in particolar modo è ancora più importante visto che ricorre il quarantesimo anniversario dell'uccisione dell'Onorevole Moro e che questa data arriva in una fase delicata per la vita politica e istituzionale italiana. Oggi – prosegue Donati – ricorrono anche 40 anni dall'uccisione di Peppino Impastato, ma il nostro Paese ancora non è stato in grado di trarre una lezione vera da quegli eventi così significativi e così tragici. Il dialogo, il rispetto delle idee differenti, la lotta all'ingiustizia e alla povertà, la non violenza fisica e verbale, tutti quei valori che due uomini come Moro e Impastato ci hanno trasmesso a sacrificio della loro stessa vita oggi dovrebbero essere la base di una democrazia matura».A seguire Donati ha partecipato alla Cerimonia del Giorno della Memoria dedicato alle vittime del terrorismo, che si è svolta al Quirinale con il Capo dello Stato Mattarella e con la presenza delle associazioni che rappresentano le famiglie, i familiari delle vittime e alcuni studenti vincitori del concorso nazionale "Tracce di Memoria". «Credo sia necessario per tutti – conclude Donati - rivolgere il pensiero a quei fatti che sconvolsero il nostro paese 40 anni fa e formulare una riflessione vera per non rischiare che gli egoismi personali possano sopraffare gli interessi collettivi».