Ultimo agg. 1 ora e 24 minuti fa

La Chimera Nuoto è sesta al meeting internazionale di Merano

Sportivamente del
di Marco Cavini
96

La Chimera Nuoto è sesta al meeting internazionale di Merano

Un sesto posto di livello internazionale consacra il settore giovanile della Chimera Nuoto. La società aretina ha gareggiato al Coolswimmeeting di Merano e si è messa alla prova in una prestigiosa manifestazione che ha riunito oltre cinquecento nuotatori dalla penisola e dall’estero, compresi alcuni azzurri della nazionale in preparazione ai prossimi mondiali. In questo scenario, la Chimera Nuoto è riuscita ad emergere con un totale di tredici medaglie (sei ori, due argenti e cinque bronzi) con cui si è assestata al sesto posto nella classifica finale tra un totale di quarantaquattro squadre. Ad aver conquistato gli ori sono stati Matteo Vasarri del 2004, Isabella Trojanis del 2003 ed Eleonora Camisa del 2002.