Primarie Pd, verso nuovi equilibri a Piazza sant'Agostino?

Politica del 02-05-2017
di Luigi Alberto Alberti

Primarie Pd, verso nuovi equilibri a Piazza sant'Agostino?

Il netto successo di matteo renzi anche ad Arezzo e Provincia riporta l'attenzione sulle conseguenze che potrebbero arrivare anche in chiave interna. la vittoria di renzi è davanti agli occhi di tutti alla pari del netto calo di affluennze al voto. Hanno votato 4146. Orlando ha perso dappetututto anche laddove tra gli iscritti era riuscito ad anticipare Renzi.  Il miglior risultato di Emiliano è stato a C. Fiorentino con il 29%, ma non è una novità visto che dietro c'è la presenza dell'ex sindaco Paolo Brandi.  Orlando è andato bene al seggio della Chiassa dove vota la senatrice Mattesini. Per il resto un monologo renziano. Una superiorità imbarazzante ch si è manifestata anche nei luoghi di residenza dei due maggiori esponenti orlandiani in Provincia: Civitella, patria del segretario provinciale Dindalini, e Strada, luogo di residenza dell'assessore regionale Ceccarelli. Si è ripetuto il risultato che era stato registrato tra gli iscritti e questo è stato il dato politico di maggiore rilievo in chiave locale.




POTREBBERO INTERESSARTI