Ultimo agg. 1 ora e 29 minuti fa

Fisioterapia a domicilio per chi è affetto da distrofia muscolare

Salute e Bellezza del
di Marco Cavini
146

Fisioterapia a domicilio per chi è affetto da distrofia muscolare

Un progetto di fisioterapia a domicilio per gli aretini affetti da distrofia muscolare o da patologie neuromuscolari. L’iniziativa, al via dal mese di settembre e sostenuta dalla Fondazione Graziella - Angelo Gori Onlus, è promossa dalla sezione provinciale della Uildm - Unione Italiana Lotta Distrofia Muscolare e rappresenterà un nuovo servizio gratuito motivato dal doppio obiettivo di garantire la continuità delle terapie e di mantenere al meglio le capacità residuali dei malati. Il movimento fisico è di fondamentale importanza per chi è affetto da patologie neuromuscolari degenerative, dunque il servizio metterà a disposizione un professionista per una fisioterapia a domicilio mirata che possa guidare le azioni del corpo, favorendo la qualità della respirazione e evitando l’ulteriore danneggiamento di muscoli, tendini e articolazioni.