Ultimo agg. 8 minuti fa

L'immaginazione come motore di vita: torna Il teatro interiore

Arte del
di Marco Cavini
70

L'immaginazione come motore di vita: torna Il teatro interiore

L’immaginazione come strumento per conoscersi, vivere meglio e riprogettarsi. Questo è il tema del terzo appuntamento de “Il teatro interiore” della Libera Accademia del Teatro che, sabato 17 marzo, accompagnerà ad un’esplorazione attiva e profonda di sé attraverso gli strumenti introspettivi della psicologia e gli esercizi espressivi del teatro. L’incontro, dal titolo “Immagino dunque divento”, si terrà dalle 15.30 alle 19.30 nei locali della scuola in piazza della Santissima Annunziata e sarà tenuto dalla consolidata coppia di docenti formata da Amina Kovacevich e Francesca Barbagli. La giornata farà perno su giochi ed esercizi teatrali che permetteranno ad ogni partecipante di mettere alla prova la propria immaginazione e di far emergere le proprie potenzialità espressive, creative e relazionali, utilizzando poi la psicologia per acquisire maggior consapevolezza di sé e per avviare un rinnovato processo di realizzazione personale.